Up-to-Date Marble

Dopo la recente partecipazione alla Milano Design Week,
torna a White Carrara Downtown
Progetto '99

MOSTRA DAL 1 AL 9 GIUGNO 2019 - PALAZZO I.S.R. - Corso Rosselli

Il giovanissimo designer Niccolò Garbati riproporrà i tre progetti esposti alla MDW, progetti che uniscono la classicità del marmo allo sviluppo tecnologico: Wireless Charging Pad, La Sensibile e Interactris. Tre oggetti connessi tra loro, l’uno evoluzione dell’altro, che condividono anche l’unione di innovazione e tradizione, tecnologia e artigianalità, stile e funzionalità, domotica e design.

Wireless Charging Pad, un caricatore universale a induzione per smartphone, semplice nella forma e nell’utilizzo. Il Pad si presenta come un disco di marmo dalle dimensioni ridotte proposto in una gamma di colori che comprende il Bianco Carrara, Grigio Bardiglio e Nero Marquina. La forma è ricavata scavando manualmente un massello di marmo, secondo la concezione del recupero del materiale. Al centro, un led o una microincisione, segnano il punto in cui appoggiare lo smartphone per cominciare il processo di carica.

La Sensibile, una lampada ad accensione e ricarica wireless.
Tre elementi essenziali creano il connubio tra materia-progetto-funzionalità: una base in marmo, uno stelo in acciaio e una lampadina.
La base in marmo - proposta nelle varianti Bianco Carrara e Grigio Barbiglio - si posizione sopra il Pad, avvolgendolo e nascondendolo. L’induzione generata dal contatto con il Pad si trasferisce tramite lo stelo in metallo alla lampadina, accendendola. Una batteria ricaricabile inserita nel corpo in marmo permette alla lampada di essere autonoma. Il sottile stelo d’acciaio, disegnato in collaborazione con l’artigiano e designer torinese Bruno Petronzi,  vibra come una corda di chitarra, grazie al movimento della base e al peso della lampadina.

La naturalezza del marmo e la tecnologia wireless trovano un nuovo punto di contatto nelle linee essenziali di Interactris, gioco interattivo pensato per i più piccoli basato sul classico “tris”. Il piano di gioco e le tessere - circolari in marmo bianco e a croce in marmo nero - sono ricavate dagli scarti di lavorazione della pietra. La struttura e i cassetti sono realizzati in legno e acciaio inox.


  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder
  • Placeholder

Niccolò Garbati è nato a Carrara nel 1990. Prosegue una tradizione familiare legata al marmo, unendo al “saper fare” artigiano la curiosità per le opportunità fornite dalla tecnologia.

Nel 2018 è stato selezionato tra i 20 finalisti del Young Design, concorso patrocinato dall’ADI e dedicato ai migliori designer under 35 che hanno partecipato alla Milano Design Week.

Ha fondato Progetto99 Stone Design con il quale si occupa di progetti di architettura e di interni, segue  progetti e cantieri - in Italia e a livello internazionale - disegna oggetti caratterizzati dall’utilizzo del marmo.